Legrottaglie a Cernusco, Sport e Fede

Legrottaglie a Cernusco, Sport e Fede

Nicola Legrottaglie e Don Alessio Albertini.
L’ex calciatore di Juventus e Milan, e il consulente ecclesiastico del Centro Sportivo Italiano, nonché fratello di Demetrio, campione dello storico Milan degli anni “90.

Sono loro i due ospiti di prestigio scelti dalla Banca di Credito Cooperativo di Cernusco, per approfondire un argomento poco sviscerato ma sempre molto interessante: il rapporto tra sport e fede. Questo sarà il tema della serata di domenica 15 marzo alle ore 21.00 al Teatro Agorà, dove i due ospiti porteranno la loro testimonianza ai presenti, lanciando spunti per un’attenta riflessione.

Due diversi punti di vista dunque, quello di chi ha vissuto dapprima la fede e poi lo sport seguendo le fortune del fratello campione rossonero, e quello di chi “ex discotecaro” come si autodefinisce Nicola Legrottaglie, ha percorso la strada del calciatore professionista trovando solo nel 2006 una chiave di volta nella sua vita.

E’ quello l’anno in cui il forte difensore di Serie A, si è convertito alla religione entrando nella Chiesa Evangelica prima e subito dopo nel gruppo degli Atleti di Cristo, un movimento di sportivi di cui fanno parte anche Kakà e Lucio, che si riconosce sotto il denominatore comune della fede.

Credicoop Cernusco con questo incontro si rinnova attenta osservatrice della realtà del territorio, che nella nostra zona è costellato da centinaia di società legate agli oratori, dove dibattere di sport e fede è quindi una necessità quotidiana.

L’ingresso è gratuito ma è indispensabile richiedere il biglietto presso la propria filiale della Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio, o scrivendo un’email a ufficio.soci@credicoop.it.

www.fuoridalcomune.it