Una cosa senza limite

Carissimi Atleti di Cristo,

 

Questa settimana voglio condividere con voi un verso meraviglioso che mette in luce la infinita grandezza della Parola di Dio.

 

Leggi Salmo 119:96: (Libro dei Salmi il capitolo 119, versetto 96)

 

Ho visto che ogni cosa perfetta ha un limite, ma il Tuo comandamento non ha limiti”

 

L'autore del Salmo mette a paragone delle cose che agli occhi di noi uomini possono sembrare perfette e magnifiche, ma che risultano di gran lunga inferiori se paragonate alla potenza e alla sapienza di Dio.

 

Chissà quante volte abbiamo considerato lo splendore del sole posto nei cieli per illuminare e riscaldare la terra, l'immensità e la profondità degli oceani, le montagne che si innalzano maestose o addirittura la creatura che più assomiglia al nostro Dio: l'uomo, una macchina perfetta di corpo, anima e spirito... eppure cari fratelli, tutto questo, anche se immenso, ha un limite !!! Proprio come ha detto il Signore Gesù: “Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno” (Matteo 24:35) Ecco l'unica cosa senza limiti: LA SUA PAROLA!

 

Ma sapete, fratelli, come Dio ha trasformato qualcosa di PERFETTO MA LIMITATO come l'uomo in qualcosa di PERFETTO ED ETERNO? Ha mandato prima di tutto il Suo unico Figlio, Cristo Gesù, perfetto in ogni sua essenza sulla terra per darci un esempio e poi ha ADDIRITTURA INCISO nei nostri cuori LIMITATI qualcosa di ETERNO: la Sua PAROLA.

 

Cari atleti, è una cosa preziosa che ognuno di noi possa dire come dice il salmista: “Le tue testimonianze sono la mia eredità e sempre, esse sono la gioia del mio cuore” (Salmo 119:111)

 

È con tanta gioia nel cuore che vi auguro una settimana ricca di benedizioni.

 

Con affetto

Roberto