Gabriel para tutto: 0-0 tra Bologna e Carpi

Gabriel para tutto: 0-0 tra Bologna e Carpi

sabato 8 novembre 2014
Finisce 0 a 0 il big match della tredicesima giornata di Serie B tra Bologna e Carpi. Una partita più emozionante di quanto non dica il risultato quella del Dall’Ara, dove entrambe le squadre hanno avuto opportunità di andare a rete più volte, basti pensare che il migliore in campo è stato, per distacco, il portiere degli ospiti Gabriel. I felsinei falliscono così l’aggancio alla vetta, mentre gli uomini di Castori salgono a quota 25 punti in campionato, dividendo la prima posizione con il Frosinone di Stellone.

Francesco Nardi
www.vocidisport.it


Gabriel 7,5: salva il Carpi al ventesimo del primo tempo, prima su Bessa e poi su Ceccarelli. Si ripete più di una volta nel secondo tempo, specie su un'ottima conclusione di Improta, prima di rimediare una botta alla testa e chiudere in maniera complicata la gara.

www.tuttomercatoweb.com

Il tecnico del Carpi Fabrizio Castori ha commentato sulla prestazione del suo portiere, migliore in campo: “Gabriel è stato trasportato in ospedale, aveva perso conoscenza alla fine della partita per un forte giramento di testa ma era cosciente al momento del trasferimento in ospedale. Non ho mai avuto dubbi su di lui, i giovani hanno diritto di sbagliare, devono commettere errori per migliorare, sentendo la fiducia possono correggere gli errori commessi”.

Dott. Giampiero Patrizi, responsabile medico Carpi: “Gabriel non ha perso mai del tutto conoscenza, purtroppo però presenta uno stato di alterazione psicologica. Ripete sempre le stesse frasi e non riesce a ricordare a breve termine. Abbiamo deciso di trasferirlo presso l’Ospedale Maggiore, credo sia necessaria una tac-encefalo per capire meglio l’infortunio.”

www.concretamentesassuolo.it