Laura Giombini è campione d’Italia nel beach volley

Laura Giombini è campione d’Italia nel beach volley

martedì 6 settembre 2016
Dalla spiaggia di Catania, che ha ospitato la tappa finale del campionato italiano beach volley 2016, arriva la fragorosa notizia, Laura Giombini è sul trono d’Italia. Le due atlete olimpioniche hanno chiuso il loro torneo senza macchie superando anche l’ultimo ostacolo in finale si sono imposte su Graziella Lo Re e Nellina Mazzulla, tandem siciliano molto esperto battuto per due a zero (21-15, 21-10). Nulla da fare per le due beniamine di casa che hanno recitato un ruolo di semplice comparsa in questo match tatticamente giocato in maniera esemplare. Una vittoria netta quella delle due azzurre che hanno completato il loro percorso netto di cinque match vinti e neanche un set perso. È il trionfo che mancava alla coppia Giombini-Menegatti, seconde nel 2010 al campionato europeo under 23 e poi mai più insieme fino al mese scorso dove si sono classificate none a Rio 2016. Un successo che arriva a ventisette anni per la perugina Giombini che aveva sfiorato più volte il tricolore ma non era mai riuscita a coronare il sogno. Stavolta invece è realtà, insieme a Menegatti (quarto titolo in carriera) sale sul gradino più alto del podio, sventola la bandiera tricolore e può cantare a squarciagola l’inno di Mameli. Ai complimenti della redazione di Pianeta Volley si uniscono quelli di tutta l’Umbria che schiaccia per un successo sudato e meritato.

www.fipavumbria.it